Recensione_

Sono Francesco
Consiglia ad un amico
Sono Francesco | Pellai Alberto, Tamborini Barbara | De Agostini | NARRATIVA | 14,90€ E se Francesco d'Assisi fosse vissuto ai giorni nostri? Francesco ha diciotto anni e un grande fuoco che gli arde dentro. Non è capace di stare fermo un attimo e conduce una vita a cento all'ora, tra discoteche e ristoranti di lusso insieme agli amici. Grazie alla sua famiglia, non ha problemi di soldi e può avere tutto ciò che desidera. Francesco però non sa che cosa desidera. Forse sono le ragazze. Forse sono le corse in moto. Forse è semplicemente il divertimento puro. Ma se fosse qualcosa di più? Qualcosa che non riesce a vedere, mentre sfreccia per le strade della città, in sella al suo bolide? Sarà l'incredibile incontro con don G. a cambiare tutto e a spingere il ragazzo a rallentare, fino a fermarsi, per osservare ciò che gli sta attorno. Un mondo fatto di piccole e grandi sofferenze, di ingiustizie, solitudine, ma anche pieno di persone dal cuore grande, pronte a rimboccarsi le maniche per aiutare gli altri. Grazie al confronto con gli amici, Chiara e Ruf, Francesco deciderà così di mettersi in viaggio, percorrendo a piedi mezza Italia, per scoprire che cosa vuole e chi è per davvero. Dopo "Ammare", i Pellai orchestrano un racconto senza tempo, dimostrando che la storia di Francesco d'Assisi è più moderna che mai. I Pellai ci regalano un romanzo in cui Francesco è un adolescente del nostro millennio. Pieno di dubbi, desideri, passioni. Pronto a sbagliare, ma anche a cambiare il mondo. Età di lettura: da 12 anni. CONSIGLIATO DA LARA:
Non è la storia di San Francesco.
Francesco è "solo" un ragazzo. Come tanti.
No, forse non come tanti, è un ragazzo particolare, originale, irrefrenabile, un ragazzo che sente la Vita in tutta la sua potenza e che non si accontenta. Neanche del lusso o dei soldi. Sente che la Vita è infinitamente di più, sente che lui stesso è infinitamente di più.
Ma forse è quello che in realtà, in qualche modo, sentono tutti i giovani, imprigionati dentro se stessi, ma con un potenziale infinito. Se solo si riuscisse ad andare al di là della paura, qualunque volto abbia.
Beh, Francesco ha dentro un impulso che lo lancia al di là della paura. Non può farne a meno. E si avvicinerà ogni giorno di più alla meraviglia che ha dentro.

Romanzo Monzese

Bajoni Maria Grazia

NARRATIVA

Macchione editore

15,00€

Consiglia ad un amico

Sono Francesco

Pellai Alberto, Tamborini Barbara

NARRATIVA

De Agostini

14,90€

Consiglia ad un amico

Tre donne

Taddeo Lisa

NARRATIVA

Mondadori

19,00€

Consiglia ad un amico

La ricamatrice di Winchester

Chevalier Tracy

NARRATIVA

Neri Pozza

18,00€

Consiglia ad un amico
 
Sito appartenente a Libri e Libri srl, P.IVA 10165580159  - Sviluppato da Puntoit Servizi Informatici