Recensione_

Un matrimonio americano
Consiglia ad un amico
Un matrimonio americano | Tayari Jones | Neri Pozza | NARRATIVA | 18,00€ Celestial e Roy sono l'incarnazione del sogno americano: lui, pur provenendo da una famiglia della classe operaia della Louisiana, è riuscito a frequentare il college e ritagliarsi un posto nella società come dirigente, lei è una promettente artista emergente. Sposati da appena diciotto mesi, hanno una splendida casa ad Atlanta e stanno cercando di avere un figlio. Durante una visita ai genitori di Roy, la giovane coppia pernotta in un hotel. Dopo un litigio di poco conto, Roy esce dalla stanza per prendere del ghiaccio. Nella hall dell'albergo incontra una donna con un braccio fasciato, che gli chiede una mano per risolvere un problema con il condizionatore della propria stanza. Dopo aver scambiato quattro chiacchiere con la sconosciuta, Roy torna da Celestial, si riappacificano e si addormentano. All'alba vengono svegliati dalla polizia che butta giù la porta della stanza e arresta Roy con l'accusa di stupro. Ad additarlo come il proprio aggressore è la donna a cui ha prestato aiuto la sera precedente. La donna è bianca, Roy e Celestial sono afro-americani. Roy viene condannato a dodici anni per un crimine che non ha commesso, solo e unicamente in virtù del colore della sua pelle e del pregiudizio che ne consegue. Benché fieramente indipendente, Celestial si ritrova all'improvviso sola, povera e disarmata, trovando conforto in André, un amico d'infanzia da sempre innamorato di lei. Dopo cinque anni di carcere, la condanna di Roy viene commutata e lui si ritrova libero, pronto a tornare ad Atlanta e a riprendere in mano la propria vita, inconsapevole dei cambiamenti avvenuti negli anni della sua detenzione. CONSIGLIATO DA LUCA:
Un Matrimonio Americano è uno spaccato incredibilmente vivido di quell’America multirazziale in cui ancora oggi ci si può sentire cittadini di serie b, in cui un afroamericano che gira per le strade con un’auto elegante rischia di essere continuamente fermato dalla polizia per il semplice fatto che ricchezza e colore della pelle sono ancora riconducibili, nella mente della gente, ad una visione distorta di onestà lavorativa e di delinquenza. L’ostilità nei confronti del diverso e delle minoranze etniche sono realtà a volte tanto amare da poter rubare una vita intera, accusando e incarcerando una persona innocente per un crimine mai commesso. E allora il cuore di chi rimane e aspetta, soccombe al bisogno, o semplicemente si risveglia, ritrovandosi invischiato in un triangolo amoroso foriero di dolore e sensi di colpa. Duro e delicato, commovente ma mai sdolcinato, Un Matrimonio Americano è un libro profondamente intimo e al tempo stesso spietatamente concreto. Imperdibile.

Un matrimonio americano

Tayari Jones

NARRATIVA

Neri Pozza

18,00€

Consiglia ad un amico

La guerra dei Courtney

Smith Wilbur e Churchill David

NARRATIVA

HarperCollins

22,00€

Consiglia ad un amico

La ragazza della luna

Riley Lucinda

NARRATIVA

Giunti

16,90€

Consiglia ad un amico

La misura dell'uomo

Malvaldi Marco

NARRATIVA

Giunti

18,50€

Consiglia ad un amico
 
Sito appartenente a Libri e Libri srl, P.IVA 10165580159  - Sviluppato da Puntoit Servizi Informatici